www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 06/07/2010  -  stampato il 11/12/2016


Telefonate e'pizzini'per conto detenuti,infermiere arrestato dalla Polizia Penitenziaria

Non solo assisteva i detenuti ricoverati all'ospedale delle Molinette, ma per loro, alcuni dei quali esponenti di spicco della camorra, faceva telefonate e recapitava messaggi. Per questo un infermiere dell'ospedale torinese e' stato arrestato dalla polizia del commissariato San Paolo in collaborazione con la polizia penitenziaria. Carmelo Di Maria, 57 anni, originario di Palermo ma residente a Torino, e' accusato di concussione.

Fonte: ansa.it