www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 16/07/2010  -  stampato il 11/12/2016


Pesaro - Operazioni di p.g. delegate

Gli uomini del Reparto di Polizia Penitenziaria di Pesaro, congiuntamente ai Carabinieri del Nucleo Investigativo della stessa città hanno proceduto all’esecuzione di alcuni provvedimenti restrittivi emessi dall’Autorità Giudiziaria pesarese in seguito alle indagini scaturite dall'arresto di un Assistente di Polizia Penitenziaria avvenuto nel marzo scorso.
L'Assistente era stato tratto in arresto dal personale di Polizia Penitenziaria di Pesaro per il reato di violazione alla legge sugli stupefacenti ed attualemnte si trova agli arresti domiciliari.
Le indagini poi proseguite in collaborazione con gli uomini dell'Arma hanno portato all'emissione di altre due ordinanze di custodia cautelare per M. B., 30 anni, di Sassocorvaro e di G. A., di Pesaro, già detenuto per altro nell'istituto pesarese.
I provvedimenti emessi riguardano anche un terzo soggetto, pregiudicato, per il quale è stata disposta l'applicazione di obblighi.
Nell’ambito delle perquisizioni effettuate sono stati rinvenuti e posti sotto sequestro alcune migliaia di euro, verosimilmente proveniente da attività illecite e della sostanza stupefacente di tipo cocaina


Fonte: polizia-penitenziaria.it