www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 27/02/2014  -  stampato il 06/12/2016


Agente corrotto introduceva droga in carcere: nove arresti a Messina

Nell'ambito dell'operazione di Polizia denominata “Alì Babà”, nove persone sono finite in manette a Messina, perché accusate a vario titolo di associazione per delinquere per la commissione di furti in appartamento, detenzione di armi da fuoco e spaccio di droga.

Tra loro, sei sono detenute in carcere, mentre le altre tre sono state poste ai domiciliari.

Arrestato anche un Agente della Polizia Penitenziaria, al quale è stato contestato il reato di corruzione perché dietro un corrispettivo in denaro avrebbe introdotto droga in carcere.

hercole.it