www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 05/03/2014  -  stampato il 06/12/2016


Black out nel carcere di Tempio-Nuchis: porte delle celle bloccate per tre ore

"Nel carcere di Tempio-Nuchis si è verificato un black out che la dice lunga sulla cura con cui sono stati fatti i collaudi e l'attenzione rivolta agli impianti elettronici". A denunciarlo è stata Maria Grazia Caligaris, presidente dell'associazione "Socialismo Diritti Riforme” che ha sottolineato come "la magistratura dovrà intervenire per accertare le responsabilità, ma i cittadini si chiedono com'è possibile investire milioni di euro e non pensare ai costanti controlli".

Caligaris ha messo inoltre in evidenza come "per circa tre ore il penitenziario sia rimasto bloccato, senza alcuna possibilità di aprire le celle" per cui "se qualche detenuto si fosse sentito male non sarebbe stato possibile prestargli soccorso". Si tratta di "un fatto gravissimo", ha concluso la presidente di "Socialismo Diritti Riforme” aggiungendo che quanto accaduto dev’essere "un monito per le altre strutture appena inaugurate o in via di conclusione".

sassarinotizie