www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 11/03/2014  -  stampato il 11/12/2016


Arrestato poliziotto penitenziario: portava droga in carcere a Brindisi

Un agente della Polizia Penitenziaria in servizio nel carcere di Brindisi e’ stato arrestato per spaccio di stupefacenti: e' quanto hanno accertato i Carabinieri della Compagnia della citta' pugliese e gli agenti della Polizia Penitenziaria che stanno eseguendo una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale su richiesta della Procura della repubblica a carico di tre persone, accusate per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Con lui sono stati raggiunti da ordinanza di custodia cautelare in carcere altre due persone attualmente già detenute in carcere a Brindisi.

Secondo le indagini la droga veniva introdotta nella casa circondariale di via Appia, a Brindisi, attraverso un giro articolato che ne consentiva la diffusione ai detenuti.

mediterranews.org