www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 16/04/2014  -  stampato il 03/12/2016


ll consigliere regionale propone di istituire un posto riservato alla Polizia Penitenziaria presso l'ospedale di Ferrara

Uno posto riservato alla Polizia Penitenziaria nel parcheggio dell’ospedale di Cona. A proporlo, mediante un’apposita interrogazione, è il consigliere regionale Mauro Malaguti (Fratelli d’Italia), che parla del “frequente sovraffollamento delle aree di parcheggio dell’ospedale, che rende talvolta complicate le procedure di accompagnamento dei detenuti, soprattutto nelle situazioni più delicate e che richiedono la massima attenzione ai fini della sicurezza pubblica”.

Situazioni che secondo Malaguti sarebbero legate al fatto che “la casa circondariale di Ferrara detiene circa 500 persone, alcune delle quali anche per reati gravi, con l’esigenza per l’istituto di procedure di massima sicurezza” e che “un tale numero di persone rende evidente la necessità di usufruire con frequenza dei servizi sanitari del Polo ospedaliero di Cona, ma nelle aree di parcheggio del nosocomio, attualmente, vi sono spazi riservati alle forze di pubblica sicurezza ma non è previsto uno specifico spazio riservato alla Polizia Penitenziaria”.

Questi i motivi per cui, secondo il consigliere regionale, “un apposito spazio parcheggio, finalizzato a velocizzare le procedure di accompagnamento degli agenti di Polizia Penitenziaria, ne agevolerebbe il servizio e offrirebbe maggiori garanzie di tranquillità per tutti”.

estense