www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 30/04/2014  -  stampato il 03/12/2016


Velletri, rissa in carcere si trasforma in rivolta: un agente ferito e celle distrutte o incendiate

 Protesta dei detenuti nel carcere di Velletri, vicino Roma, nel corso della quale sarebbe rimasto ferito un poliziotto della penitenziaria. Lo si apprende da fonti della Polizia Penitenziaria. La protesta è scattata intorno alle 19, sembra dopo una rissa che è degenerata.

Tutto è cominciato da una rissa ed è degenerata in una rivolta dei detenuti nella Casa Circondariale di Velletri, con tanto di celle distrutte o incendiate.

A quanto pare le cause sono riconducibili a futili motivi, ma è dovuta intervenire la Direttrice della struttura accompagnata dal Vice Comandante di Reparto e dal responsabile dell'Ufficio Matricola del carcere laziale.


ilmessaggero