www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 07/05/2014  -  stampato il 06/12/2016


Sappe, evasione ergastolano Palermo e' sconfitta del Dap

La clamorosa evasione dal carcere Pagliarelli di Palermo è una "delle conseguenze dello smantellamento delle politiche di sicurezza dei penitenziari e delle carenze di organico della Polizia Penitenziaria, che ha 7mila agenti in meno". E' il commento di Donato Capece, segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria (Sappe), che aggiunge: "Non si facciano volare gli stracci, ma i propugnatori della vigilanza dinamica delle carceri ovvero i vertici del Dap si dimettano ammettendo la propria sconfitta".

"Le carceri sono più sicure assumendo gli Agenti di Polizia Penitenziaria che mancano, finanziando gli interventi per far funzionare i sistemi antiscavalcamento, potenziando i livelli di sicurezza delle carceri", prosegue Capece. "Altro che la vigilanza dinamica, che vorrebbe meno ore i detenuti in cella senza però fare alcunchè. Al superamento del concetto dello spazio di perimetrazione della cella e alla maggiore apertura per i detenuti - sostiene - deve associarsi la necessità che questi svolgano attività lavorativa e che il personale di Polizia Penitenziaria sia esentato da responsabilità derivanti da un servizio svolto in modo dinamico, che vuol dire porre in capo a un solo poliziotto quello che oggi fanno quattro o più agenti, a tutto discapito della sicurezza".

"Le idee e i progetti che perseguono" i vertici del Dap "si confermano ogni giorno di più fallimentari e sbagliati. Per questo - conclude - chiediamo al ministro della Giustizia Orlando di "commissariare provvisoriamente il Dap per poi assegnare un nuovo Capo Dipartimento".

liberoquotidiano 

Patteggia 8 mesi uno dei due evasi di via Burla

 

Evaso anche dal carcere Belga: di nuovo in fuga uno dei due albanesi evasi da Parma

 

Rinviati a giudizio dieci poliziotti e il Direttore di Parma per l'evasione di febbraio

 

Girava con pistola carica e matricola abrasa: evaso da Parma, arrestato a Milano

 

Evasione carcere Parma: sfuggono per poco alla cattura i due evasi, braccati dai Carabinieri

 

Carcere di Parma, Sappe; sicurezza a rischio, colpa dei vertici del DAP

 

Evasione Parma: i due detenuti hanno segato le sbarre della cella e scavalcato il muro di cinta