www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 04/06/2014  -  stampato il 03/12/2016


Perquisizioni antidroga della Polizia Penitenziaria e Carabinieri nel Sannio

Perquisizioni domiciliari antidroga nel Sannio sono state eseguite nella giornata di oggi dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Benevento in collaborazione con alcune unità cinofile della Polizia Penitenziaria.

Nel corso delle operazioni i militari dell’Arma hanno rinvenuto una pianta di cannabis – in fase di essiccazione e in una busta di plastica - nel pollaio attiguo all’abitazione di un pastore 29enne di Paduli. Scoperti anche 100 grammi circa di marijuana e un’ingente quantità di semi della stessa pianta, occultati in alcuni barattoli di vetro.

Cinofili Polizia Penitenziaria perquisizioni antidroga

Stesso copione anche in contrada Montedoro, a San Marco dei Cavoti, dove i cani antidroga ed i carabinieri hanno trovato nel giardino di un giovane 25enne due vasi contenenti altrettante piante di marijuana dell’altezza di oltre mezzo metro ciascuna.

I due giovani, al termine degli accertamenti di rito, sono stati entrambi denunciati in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica per il reato di detenzione e coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

ntr24.tv