www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 01/08/2010  -  stampato il 04/12/2016


Carceri/ Biella, detenut tenta di impiccarsi. fermato da agenti di Polizia Penitenziaria

Alcuni giorni fa,  un detenuto straniero, recluso nella casa circondariale di Biella, intorno all'ora di pranzo ha cercato di impiccarsi in cella con un lenzuolo. Gli agenti della polizia penitenziaria lo hanno visto in tempo, riuscendo a bloccarlo. Nello stesso carcere la settimana scorsa un altro detenuto, ristretto in isolamento, ha devastato la propria cella. Oltre a rompere oggetti e suppellettili ha spaccato il lavandino e lanciato i pezzi contro alcuni agenti. Nessuno è rimasto ferito. Il detenuto era stato da poco trasferito dal carcere di Saluzzo, per aver aggredito un agente a cui erano stati diagnosticati 10 giorni di prognosi. Dopo l'episodio dei giorni scorsi, è stato nuovamente trasferito in un altro istituto piemontese.

Fonte: virgilio.it