www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 25/06/2014  -  stampato il 09/12/2016


Egadi: siglata anche per il 2014 la collaborazione con la Polizia Penitenziaria per l’attività di sorveglianza in mare

Firmato anche per il 2014 l’accordo di collaborazione tra l’Area Marina Protetta “Isole Egadi” e il Comando della Polizia Penitenziaria di Favignana per lo svolgimento di attività di sorveglianza in mare con le motovedette della Polizia Penitenziaria, al fine di potenziare le attività di vigilanza durante il periodo estivo.

Secondo quanto previsto nella convenzione, anche per quest’anno il piano di sorveglianza in mare prevede un impegno da parte della Polizia Penitenziaria con i propri mezzi nautici e il proprio personale, con cadenza bisettimanale, per un totale di 15 uscite, mentre l’AMP provvederà alle spese relative al carburante per effettuare tali attività.

Tale piano si inserisce in un più ampio quadro di accordi che l’Ente gestore ha stretto negli ultimi anni con le Forze dell’Ordine operanti in mare nell’Area Marina Protetta, tenuto conto dell’attuale fase di tagli alla spesa pubblica che penalizzano anche l’operatività delle Autorità preposte al controllo, al fine quindi di ottimizzare al massimo le attività di sorveglianza in mare, che già si svolgono con il coordinamento della Capitaneria di porto di Trapani.

lagazzettatrapanese