www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 07/07/2014  -  stampato il 07/12/2016


Sappe: non c' stato nessuno sciopero della messa da parte dei detenuti

“E’ destituita di ogni fondamento la notizia, diffusa dal Vescovo di Campobasso Bregantini, su un presunto sciopero dei detenuti ad Alta sicurezza del carcere di Larino contro la scomunica del Papa ai mafiosi. Il clamore mediatico di questa falsa notizia sta ingenerando preoccupazioni nei detenuti, che temono inasprimenti e reazioni rispetto ad un fatto che, ripeto, non è accaduto”. Lo dichiara Donato Capece, Segretario Generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE.

“I poliziotti penitenziari di Larino ci hanno confermato che la situazione non è affatto quella che è stata rappresentata dal Vescovo. Non c’è stato cioè nessuno sciopero dalla Santa Messa e la situazione interna è assolutamente tranquilla e sotto il controllo della Polizia Penitenziaria. Qualsiasi indagine interna e ministeriale lo potrà accertare. Ora i detenuti stanno contattando le famiglie per tranquillizzarle su quel che è stato detto su giornali e tv che, ripeto, non è affatto avvenuto.”

“Quando si fanno certe affermazioni, bisognerebbe prima accertarsi che abbiano un fondamento di verità”, conclude Capece. “Perché altrimenti si potrebbero ingenerare allarmismi inutili e determinare altrettanto inutili tensioni interne nelle carceri.”

Sappeinforma