www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 06/08/2010  -  stampato il 04/12/2016


Genova Marassi, detenuto incendia materasso in cella

GENOVA, 6 AGO - Nella tarda serata di ieri un detenuto marocchino di 22 anni ha dato fuoco al materasso nella sua cella nel carcere di Genova Marassi. Quattro agenti hanno rischiato il soffocamento. Ne da' comunicazione, con una nota, il Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria (Sappe) che ancora una volta si fa portavoce della protesta degli agenti. A Genova, secondo il Sappe, mancano 150 agenti con quasi 800 detenuti rispetto ai 450 posti letto regolamentar

Fonte: ANSA