www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 10/08/2014  -  stampato il 02/12/2016


Evaso dal carcere di Castelfranco, catturato a Napoli

Evaso dal carcere di Castelfranco, catturato dai Carabinieri a Napoli

Carabinieri di Napoli hanno catturato Antonio Frenna, 32enne, già noto alle Forze dell'Ordinee detenuto per furto nella casa di reclusione di Castelfranco Emilia, nella quale non aveva fatto rientro dall’11 aprile rendendosi irreperibile dopo un permesso per affidamento a lavoro esterno. Frenna, ora gravato a seguito dell’evasione da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Modena, è stato individuato e catturato nella sua abitazione, in via Carrette, nel rione Sanità del capoluogo campano.

Quando è stato preso - comunicano i Carabinieri in una nota - era verosimilmente sotto l’effetto di stupefacenti. Mentre veniva accompagnato verso l’uscita dell’appartamento è andato improvvisamente in escandescenze divincolandosi con violenza e andando a colpire con una mossa fulminea il vetro di una porta interna, ferendosi. Subito è stato fatto trasportare da ambulanza del 118 al Pronto Soccorso dell’ospedale S. Maria Loreto Nuovo ove i medici gli hanno prestato le cure del caso per “trauma cranico non commotivo e ferita lacero contusa a cuio capelluto e volto”, guaribili in 10 giorni.

modenatoday