www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 16/08/2014  -  stampato il 03/12/2016


Brasile, detenuti evadono dal carcere e pubblicano sui social network il video della fuga

La grande fuga. Tredici prigionieri rinchiusi in un carcere dello stato di Goias, nel centro del Brasile, sono riusciti a scappare scavando un tunnel sotterraneo e, una volta fuori, hanno pubblicato sui social network un video con immagini riprese mentre organizzavano la loro fuga.

Nelle immagini, trasmesse oggi dal portale web della Globo, si vedono i prigionieri che scambiano scherzi e battute mentre scavano il tunnel di circa tre metri attraverso il quale sono passati dal bagno del carcere di Rio Verde (sudovest di Goias) al cortile, per poi saltare un muro, attraversare un terreno abbandonato e ritrovarsi per strada.

Fonti della polizia hanno indicato che la preparazione del tunnel deve essere durata circa cinque giorni e non deve essere stata molto difficile, giacchè il terreno sotto la prigione è sabbioso e friabile. Dei tredici evasi tre sono già stati riacciuffati dalle forze dell'ordine.

ilmessaggero