www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 18/08/2014  -  stampato il 07/12/2016


Detenuto di Cagliari tenta di strangolare Agente: poliziotto salvato da un collega

Ha tentato di calmare un detenuto, con problemi psichici, ma è stato aggredito dal carcerato. Momenti di paura per un agente della Polizia Penitenziaria nel carcere di Buoncammino, a Cagliari, salvato dal pronto intervento di un collega. Il detenuto avrebbe colpito con alcuni pugni l'agente arrivando a mettergli le mani attorno al collo.

La situazione non è degenerata solo grazie all'intervento di un altro agente che ha sentito i rumori e le urla del collega. Il detenuto è stato poi riportato alla calma mentre l'agente è stato visitato da un medico: se la caverà con sette giorni di cure.

unionesarda.it