www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 05/09/2014  -  stampato il 10/12/2016


Gasparri: arrogante risposta del Governo alle Forze dell'Ordine

"Incontrerò nelle prossime ore i sindacati delle forze di polizia e esponenti dei Cocer delle forze armate per garantire il pieno sostegno ad ogni iniziativa per contrastare il blocco dei contratti che annulla la specificità sancita dalla legge". Lo annuncia il senatore di Fi Maurizio Gasparri, secondo il quale "lo sciopero, ove attuato, rappresenterebbe una scelta drammatica ma frutto dell'arroganza che è emersa anche dalla risposta istituzionale".

"Mentre non sorprende -aggiunge Gasparri- l'inadeguatezza di chi si dovrebbe occupare di pubblico impiego. Il governo dice che il blocco era già nel Def. E allora perché il ministro dell'Interno alcune settimane fa annunciò al Senato sblocco dei contratti e riordino delle carriere? Saremo in Parlamento decisi nella tutela delle forze dell'ordine e sosterremo ogni iniziativa di protesta ritenendo indegno quanto si fa ai danni degli italiani in divisa", conclude Gasparri.

Adnkronos