www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 21/10/2014  -  stampato il 30/03/2017


Busto Arsizio, l’ospedale arriva in Carcere: apre la nuova ala sanitaria

E' stato l'assessore alla salute di Regione Lombardia, Mario Mantovani, a tagliare il nastro della nuova ala del carcere di Busto Arsizio. Un gesto non simbolico dal momento che i nuovi spazi saranno dedicati interamente alla sanità con l'avvio di un piccolo ospedale interno al carcere. Sono state realizzate 7 celle che potranno ospitare fino a 14 persone e due ambulatori di medicina generale dotati di attrezzature per interventi di ortodonzia, radiografie ed ecografie. L'ala sanitaria avrà anche una palestra per la riabilitazione motoria e sono previsti anche ambulatori ad hoc per fronteggiare le malattie infettive e altre per l'assistenza psichiatrica e psicologica.
varesenews