www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 11/11/2014  -  stampato il 09/12/2016


Ettore Ferrara verso la nomina a Presidente del Tribunale di Napoli

Via libera  in quinta commissione del Consiglio Superiore della Magistratura alla nomina di Ettore Ferrara alla Presidenza del Tribunale di Napoli. Voto all’unanimità che prelude al plenum del 12 novembre senza particolari ostacoli per il magistrato che avrà il compito di guidare i giudici partenopei dopo la presidenza di Carlo Alemi.

Una pesante eredità visto il grande lavoro operato dal predecessore. Il Csm da via libera definitivo alla nomina dopo aver valutato i curriculum di sei candidati. Ettore Ferrara è stato pretore a Lagonegro, giudice a Napoli dal 1981, poi consigliere della Corte d’Appello di Napoli dal gennaio 1997. Ha fatto parte del Csm dal 98 al 2003 per divenire poi consigliere della Corte di Cassazione. Tre anni dopo approda al Ministero della Giustizia come capo di Gabinetto del Guardasigilli Clemente Mastella. Terminata l’esperienza a Via Arenula  è nominato Capo del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria. Dal 2008 è stato presidente della Corte  d’Appello di Potenza poi consigliere della Corte di cassazione fino alla nomina di Presidente del Tribunale di Salerno dal luglio 2011.

Domani (salvo imprevisti tecnici e conseguente rinvio) sarà formalizzata la ‘promozione’ a un incarico di responsabilità, tutt’altro che semplice. 

ilvelino.it