www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 21/08/2010  -  stampato il 09/12/2016


Detenuti al 41 bis, camorra batte mafia

 I detenuti in regime di carcere duro previsto dall’art.41 bis sono attualmente 681, di cui tre sono donne. Sono i dati forniti a ferragosto dal ministro della Giustizia Angelino Alfano e aggiornati allo scorso 11 agosto. La camorra ha scavalcato per numero di boss e affiliati detenuti, in regime carcerario duro, Cosa nostra: 267 sono infatti i detenuti della camorra cui viene applicato l’art,41 bis contro i 210 della mafia siciliana. Segue la ‘ndrangheta con 114, tra capi e affiliati di rango, in carcere con le misure restrittive previste dalla norma di legge.

Fonte: sanniopress