www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 19/02/2015  -  stampato il 05/12/2016


Dopo dichiarazioni choc su Facebook, il Ministro Orlando incontra Santi Consolo per valutare provvedimenti

Il ministro della giustizia Andrea Orlando, in seguito agli intollerabili commenti pubblicati sulla pagina Facebook del sindacato di Polizia Penitenziaria Alsippe dopo il suicidio di un detenuto rumeno nel carcere di Opera, ha fissato un incontro per domani con il capo del dipartimento dell’amministrazione penitenziaria, Santi Consolo, per avere elementi sull’inchiesta interna avviata e per valutare i provvedimenti da adottare.

Il Guardasigilli convocherà inoltre nei prossimi giorni le sigle sindacali della Polizia Penitenziaria per discutere dell’accaduto e di come evitare che simili inqualificabili comportamenti possano ripetersi.

giustizia.it

Insulti al detenuto suicida non rappresentano la Polizia Penitenziaria: il Sappe prende le difese dei colleghi

 

Inneggiano al suicidio del detenuto: frasi choc sulla pagina Facebook di un sindacato della Penitenziaria