www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 09/03/2015  -  stampato il 10/12/2016


Poche richieste nelle ore notturne: sospeso servizio infermieristico carcere di Alghero

C'è molta preoccupzione tra i detenuti del carcere di Alghero perché dal primo marzo la struttura penitenziaria rimane senza infermiere durante la notte. Il turno notturno è stato sospeso su decisione del commissario dell’Asl e dietro indicazione del responsabile del servizio.

La motivazione sarebbe quella di poche richieste da parte della popolazione carceraria nella fascia notturna, da qui la decisione di spostare l’infermiere nel carcere di Bancali a Sassari, dove a quanto pare sarebbe stata rappresentata una situazione di emergenza.

I detenuti hanno predisposto una petizione - corredata da un centinaio di firme - che è stata inviata al commissario dell’Asl e alla direzione del carcere.