www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 22/05/2015  -  stampato il 07/12/2016


Topi rosicchiano la fibra ottica del sistema informatico: il carcere minorile con i computer in tilt da una settimana

Da più di una settimana la fibra ottica collegata a computer e sistemi informatici del Ferrante Aporti è fuori uso. Isolate le comunicazioni di posta elettronica, impossibile connettersi a internet. La ragione? Almeno questa volta, hacker e problemi di software non sembrano avere la minima attinenza. La colpa, infatti, sembra essere dei topi, che giorno dopo giorno hanno tranciato i cavi.  

Per quanto si è appreso del tutto informalmente, la recisione dei cavi della fibra ottica è opera di non meglio precisati roditori o ratti. Mai ci saremmo aspettati che il sistema di comunicazione di una struttura completamente rinnovata da pochi mesi, per centinaia di migliaia di euro, potesse essere isolata per così tanto tempo da qualche incauto surmolotto.  

lastampa.it