www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 26/06/2015  -  stampato il 08/12/2016


Furgone Penitenziaria cade da viadotto in autostrada: gravi le condizioni del collega coinvolto

Sono gravi le condizioni di Michele Buemi, l'agente della Polizia Penitenziaria di Cairo che ieri è finito con la macchina giù da un viadotto a Cogoleto.

L'uomo stava procedendo, intorno alle 13:30, con la sua Rover in direzione Genova quando, per ragioni ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo, sfondando il guard rail e finendo nel letto del torrente Arrestra in località Molinetto. L'agente si stava recando nel capoluogo ligure per svolgere un servizio all'aeroporto "Cristoforo Colombo".

Auto Polizia Penitenziaria precipita da viadotto autostrada A10 Cogoleto

Nell'impatto l'uomo è stato sbalzato fuori dalla macchina, procurandosi delle ferite gravi, ma non sembra in pericolo di vita. Al momento di essere caricato sull'elicottero per il trasporto al San Martino, dove si trova attualmente ricoverato, l'automobilista era cosciente.

L'uomo, di origine siciliane, è molto conosciuto a Cairo Montenotte. Da circa trent'anni l'agente risiede nell'abitato valbormidese ed è molto conosciuto nell'ambiente calcistico.  Buemi ha allenato il settore giovanile dell'Aurora Calcio, la Carcarese e i piccoli del Bragno, dove è anche impegnato all'interno della società.

La moglie per anni ha lavorato all'interno del bar Roma, nella via omonima, nel centro storico della cittadina valbormide.

svsport.it

Furgone della Polizia Penitenziaria precipita da un viadotto autostradale: veicolo conivolto in incidente sulla A10