www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 03/09/2010  -  stampato il 05/12/2016


Vercelli, sventato tentativo di evasione di 2 detenuti

"Ancora una volta e' solo grazie alla professionalita', alle capacita' ed all'attenzione del personale di polizia penitenziaria in servizio nelle carceri italiane che e' stato sventato un clamoroso tentativo di evasione. A Vercelli questo pomeriggio e' stata infatti impedita l'evasione di due detenuti dal cortile passeggi". Lo rende noto Donato Capece, segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Sappe, che racconta come un collega della polizia penitenziaria e' stato "particolarmente attento ed ha immediatamente dato l'allarme, impedendo quindi che l'evasione si verificasse. Bravissimi i colleghi di Vercelli, che lavorano costantemente in condizioni difficili, con una presenza di detenuti che si attesta quasi a 400 presenze rispetto alla capienza regolamentare di 200 posti letto ed un organico carente di 57 unita'''.''Questo grave episodio - aggiunge - conferma ancora una volta le gravi criticita' del sistema carcere e le responsabilita' di chi, come il Provveditore regionale del Piemonte, seppur piu' volte sollecitato da Sappe ad intervenire sui problemi di Vercelli non e' di fatto mai intervenuto, come non non ha pero' posto in essere adeguate misure di sicurezza anche il Direttore del carcere, piu' volte invitato ad sanare le criticita' dell'Istituto".

Fonte: libero-news.it