www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 13/07/2015  -  stampato il 09/12/2016


Recuperate pistole rubate a Poliziotti Penitenziari: i "falchi" eseguono un blitz a Forcella

Nel primo pomeriggio di oggi, la Polizia di Stato ha sequestrato, nel quartiere Forcella armi e munizioni.

Gli agenti della sezione “Falchi” – del Commissariato di Polizia “Vicaria-Mercato”, nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio, nel quartiere

Forcella, teatro negli ultimi giorni di episodi criminosi, hanno sequestrato 3 pistole Beretta calibro 92 FS e circa 100 proiettili, calibro 9×19 parabellum GFL.

Le armi, perfettamente funzionanti ed in perfetto stato di conservazione, sono state rinvenute all’interno di due cantinati di altrettanti stabili, ubicati in Via S. Agostino alla Zecca e Vico Tarallari.

Una delle pistole aveva la matricola abrasa e, pertanto, sono in corso indagini per risalire al proprietario mentre, le altre due, sono risultate oggetto di furto in abitazione di agenti della Polizia Penitenziaria.

Sono in corso accertamenti tecnico-balistici, da parte della Polizia Scientifica, al fine di accertare se siano state usate nei recenti fatti criminosi, accaduti proprio nel quartiere Forcella.

ilgazzettinovesuviano.com