www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 31/08/2015  -  stampato il 09/12/2016


Vietnam concede amnistia ad oltre 18mila detenuti: festeggiamenti per indipendenza dalla Francia

Liberi tutti o quasi, il Vietnam ha deciso di concedere un'amnistia di massa in occasione del settantesimo anniversario dell'indipendenza dalla Francia. Le porte del carcere si sono aperte per oltre 18.200 detenuti che hanno ritrovato la libertà. Nessuno di questi però era in carcere per reati politici o legati alla sicurezza nazionale.

"Spero che altri prigionieri possano godere degli stessi benefici che sono stati concessi a noi e che altre persone possano tornare a casa" racconta il detenuto.Le organizzazioni per i diritti umani occidentali hanno criticato la frequenza con cui il governo comunista concede l'amnistia per reati comuni mentre usa il pugno di ferro contro dissidenti e attivisti politici dell'opposizione.

Ask News