www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 30/10/2015  -  stampato il 02/12/2016


La CGIL penitenziaria parteciperÓ al memorial Stefano Cucchi: siamo coinvolti come cittadini prima che come sindacalisti

La Fp Cgil Roma e Lazio aderisce al Memorial Stefano Cucchi e sabato sarà al Parco degli Acquedotti per partecipare alla maratona, in quella che giustamente per gli organizzatori dovrà essere una “corsa degli affetti, una giornata di luce”. Come sindacato che rappresenta anche i lavoratori della Polizia Penitenziaria continuiamo a batterci per un sistema che tuteli la dignità delle persone e salvaguardi i principi costituzionali, per l’umanizzazione delle forze di polizia a partire da una legge che introduca il reato di tortura. È una questione democratica che ci coinvolge come cittadini ancor prima che come sindacalisti. Sabato indosseremo le scarpe da corsa per ricordare a tutti che non si può fermare la voglia di giustizia”. Con queste parole Natale Di Cola, Segretario Generale della Fp Cgil di Roma e Lazio, aderisce a nome di tutta l’organizzazione al Memorial Stefano Cucchi, che si terrà a Roma il 31 ottobre 2015 presso il Parco degli Acquedotti.