www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 29/10/2015  -  stampato il 07/12/2016


Orlando invia ispezione per la maxi rissa nel carcere di Marassi tra detenuti albanesi e sudamericani

E’ stata aperta un’indagine del Ministro della Giustizia Andrea Orlando sulla maxi rissa avvenuta ieri nel carcere di Marassi tra detenuti albanesi e latino americani.

Due diversi gruppi “etnici” si sono affrontati a calci e pugni e armati di coltelli rudimentali costruiti con oggetti di recupero come posate e pezzi di metallo.

Nessun ferito grave ma la partecipazione di decine di detenuti ha messo in serio pericolo la sicurezza del carcere dove, da tempo, la Polizia Penitenziaria denuncia una costante carenza di personale e condizioni di vita sempre più scadenti.

Gli agenti a disposizione hanno faticato non poco a riportare la calma e certamente hanno affrontato la situazione in inferiorità numerica e in condizioni che il sindacato di categoria definisce inaccettabili.

La scampata rivolta è finita direttamente sul tavolo del Ministro della Giustizia Orlando che ha subito ordinato un’inchiesta su quanto avvenuto.

liguriaoggi.it