www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 06/11/2015  -  stampato il 07/12/2016


Detenuto con problemi psichiatrici e socialmente pericoloso evade dalla clinica: ricerche intorno a Cuneo

Era appena arrivato alla clinica psichiatrica San Michele di Bra, ma c’è rimasto solo poche ore. Un detenuto 32enne con numerosi precedenti alle spalle e considerato “socialmente pericoloso” è, infatti, riuscito ad aprire una finestra e a dileguarsi nel nulla. Le forze dell’ordine stanno setacciando tutto il Cuneese per catturarlo.

L’uomo faceva parte del gruppo di detenuti degli ex Ospedali psichiatrici giudiziari che la Regione ha destinato alla clinica braidese. Da una prima ricostruzione, poco dopo il suo arrivo alla clinica, ha aperto una finestra senza inferriate, scavalcato un cancello alto tre metri e raggiunto la strada in direzione della stazione ferroviaria.

ilfattoquotidiano.it