www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 16/09/2010  -  stampato il 08/12/2016


Torino, ennesima aggressione ai danni di un poliziotto penitenziario

Due giorni fa un detenuto marocchino di 21 anni, condannato per concorso in rapina con fine pena aprile 2013, ha chiesto di essere visitato in infermeria. Quando gli è stato risposto di attendere perché era in corso la visita di un altro detenuto, il ragazzo ha sbattuto le stampelle che aveva con sé contro i vetri e ha colpito ai genitali l'assistente di polizia penitenziaria in servizio. Al poliziotto, ricoverato all'ospedale Maria Vittoria di Torino, sono state riscontrate contusioni al testicolo destro con dieci giorni di prognosi.

Fonte: virgilio.it