www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 27/09/2010  -  stampato il 07/12/2016


Lecce, detenuto ferisce agenti e infermiera

LECCE, 27 SET - Due agenti di polizia penitenziaria e una infermiera sono rimasti feriti in modo non grave dopo essere stati aggrediti da un detenuto. E' accaduto nell'ospedale di Lecce. Lo riferisce il Sindacato autonomo polizia penitenziaria. Due detenuti erano piantonati nel reparto di chirurgia plastica da due agenti, mentre la vigilanza, per il Sappe, doveva essere svolta da almeno 4 agenti. Un detenuto ha dato in escandescenze staccandosi anche la flebo dalla mano e lanciando oggetti. E' stato poi bloccato ma gli agenti e l'infermiera hanno riportato ferite

Fonte: ansa.it