www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 28/12/2015  -  stampato il 11/12/2016


Incendiata auto di un Poliziotto penitenziario nel carcere di Udine

L’auto privata di un sovrintendente di Polizia Penitenziaria in servizio nel carcere di Udine è stata data alle fiamme da ignoti a Magnano in Riviera.

Lo denuncia in una nota il Sindacato autonomo Polizia Penitenziaria (Sappe), che esprime «solidarietà al collega» e auspica che si possa fare luce sull’episodio. «Quel che è avvenuto nella notte tra il 22 e 23 dicembre merita di essere approfondito con estrema attenzione. Va chiarito se si è trattato di una vera e propria intimidazione ai danni di un poliziotto penitenziario».

messaggeroveneto.gelocal.it