www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 02/01/2016  -  stampato il 07/12/2016


Nuova evasione dal carcere minorile del Beccaria di Milano: stesso metodo usato da altro evaso

Ieri un altro detenuto, anch'esso minore e straniero, è fuggito rocambolescamente dall'istituto penale per minorenni. A riferirlo in una nota è il Sappe, Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria. Secondo quanto riporta la nota, ad evadere ieri è stato H.N., nomade di 15 anni, detenuto per furto e rapine.

Il ragazzo apparteneva alla stessa sezione detentiva da cui era evaso il primo detenuto minorenne e simili sono state le condizioni della fuga. Durante l'ora d'aria un altro detenuto ha finto un malore e H.N., approfittando della complicità degli altri detenuti che hanno finto di prestare un primo soccorso al sedicente malato, è stato aiutato a scavalcare il muro di cinta.

corriereadriatico.it

Arrestato il detenuto minorenne fuggito dal carcere di Milano il 20 dicembre scorso