www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 15/01/2016  -  stampato il 10/12/2016


Il carcere di Cagliari Buoncammino resterÓ del DAP: Orlando risponde alla Regione Sardegna

Il governo gela l'ipotesi di trasferimento dell'ex carcere cagliaritano di Buoncammino alla Regione.

Il ministro della giustizia Andrea Orlando rispondendo al question time alla Camera a un interrogazione del deputato Pierpaolo Vargiu dei Riformatori ha evidenziato come l'Agenzia del Demanio, trasferendo nell'ex struttura carceraria gli uffici del DAP (dipartimento dell’amministrazione penitenziaria), dell’UEPE (ufficio per l’esecuzione penale esterna), gli archivi della corte d’appello e della prefettura e la sede della Commissione per l’immigrazione abbia ottenuto consistenti risparmi per 200 mila euro in affitti.

Da qui l'intenzione di non cedere l'ex carcere se Regione e comune di Cagliari non saranno in grado di trovare una soluzione alternativa per gli uffici statali e all'esigenza dell'amministrazione penitenziaria.

La risposta del Ministro ha lasciato del tutto insoddisfatto il parlamentare sardo.

"A questo punto, Regione Sardegna e Comune- rileva Vargiu- non facciano le belle statuine e combattano davvero per rivendicare il sostanziale rispetto dell'articolo 14 dello Statuto e ottenere la restituzione del bene: quattro uffici ed archivi lì dentro, sono un vero schiaffo alle speranze di sviluppo economico della città!".

Nella sua interrogazione Vargiu ricordava anche l’ordine del giorno del consiglio comunale di Cagliari, approvato il 4 novembre 2014, che "paventerebbe il possibile riuso del carcere di Buoncammino come sede di detenzione dei minori attualmente ospitati presso l’Istituto di pena minorile di Quartucciu"; e rilevava ancora come apparisse "dunque sostanzialmente definito un percorso statale di riutilizzo del bene, che avrebbe escluso da qualsiasi concertazione delle scelte sia la regione Autonoma della Sardegna, che il comune di Cagliari e che non avrebbe più alcuna caratteristica di «temporaneità».

unionesarda.it

Futuro utilizzo del carcere di Cagliari "Buoncammino": interrogazione parlamentare