www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 16/01/2016  -  stampato il 09/12/2016


Bomba fatta esplodere in casa di un Agente penitenziario di Lamezia Terme. Nessun ferito

Gravissima intimidazione ad un agente della Polizia Penitenziaria. Una bomba artigianale è stata fatta esplodere da sconosciuti a Lamezia Terme davanti la porta d’ingresso del suo garage. L’esplosione del rudimentale ordigno ha provocato danni al garage, in via Marconi.

L’episodio è stato denunciato ai carabinieri di Lamezia Terme che hanno avviato le indagini per risalire agli autori. L’esplosione è stata piuttosto violenta, tanto da svegliare il vicinato. Fortunatamente nessuno ferito data la media potenza dell’ordigno. Al momento dell’esplosione l’uomo era nella sua abitazione con i familiari.

secondopianonews.com