www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 21/01/2016  -  stampato il 08/12/2016


Emergenza carceri, comunicato DAP: Polizia Penitenziaria ha garantito sicurezza e custodia persone detenute

Il 2015 è stato un anno di forte impegno per l'Amministrazione Penitenziaria che ha messo in campo strategie e progetti di cambiamento per migliorare le condizioni detentive. Il dato di partenza, misurato quotidianamente da un sistema di monitoraggio informativo, è il superamento del problema del sovraffollamento che, unitamente alla ristrutturazione delle strutture, agevola l'implementazione di progetti di reinserimento sociale e lavorativo.

Il contributo decisivo per il cambiamento è stato garantito dagli operatori penitenziari che hanno fronteggiato le criticità degli ultimi anni con impagabile senso del dovere, condividendo e facendo propri gli impulsi e le direttive dell'Amministrazione centrale.

La Polizia Penitenziaria ha dimostrato di reggere la pressione dell'emergenza con sacrificio e professionalità, operando una lodevole svolta nelle modalità delle sue stesse funzioni. Pur garantendo i livelli di sicurezza, messi a dura prova dalle criticità degli anni passati, gli appartenenti al Corpo hanno svolto i propri compiti assumendo la cura e la custodia delle persone detenute.

Tra gli indicatori che consentono di misurare l'efficacia degli interventi possono essere annoverati i numerosi tentativi di suicidio sventati e il dato positivo della diminuzione dei suicidi stessi, soprattutto nei periodi di maggiore fragilità emotiva come, ad esempio, i periodi di festività. È un dato oggettivo che durante le ultime festività natalizie non si sono verificati casi di suicidio, rilevando che l'ultimo episodio si è verificato lo scorso 21 dicembre e che il numero complessivo di eventi suicidari nel decorso anno è stato di 39 casi, il più basso dal 1992. L'Amministrazione Penitenziaria, con condivisione e impulso del Ministro della Giustizia Andrea Orlando, ha agevolato la massima trasparenza e la controllabilità dell'operato della Polizia Penitenziaria, favorendo ingressi e controlli negli istituti penitenziari da parte dei rappresentanti della società civile.

DAP