www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 04/02/2016  -  stampato il 04/12/2016


Arresti domiciliari: senza autorizzazione considerata evasione anche andare a fare la spesa

Corte d'appello di Taranto, sezione penale, sentenza 18 luglio 2015, n. 478. Chi si trova agli arresti domiciliari non può assolutamente allontanarsi dall'abitazione in assenza di autorizzazione da parte del giudice, nemmeno per andare a fare la spesa al supermercato.

Lo ha deciso la Corte d'appello di Taranto che ha confermato la condanna per un detenuto agli arresti domiciliari, sorpreso dai Carabinieri in prossimità della propria casa con in mano buste contenenti generi alimentari. A nulla è valsa come giustificazione la necessità di comprare alimenti per la sua sopravvivenza.

Il Sole 24 ore