www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 11/02/2016  -  stampato il 08/12/2016


Grillo e Cesar, due cani dei cinofili della Polizia Penitenziaria di Avellino, trovano hascisc e marijuana ai controlli colloqui

Le unità cinofile del distaccamento antidroga di Avellino durante un'attività di prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti c/o l'istituto penitenziario irpino, grazie all'infallibile fiuto di "Grillo" e "Cesar", due cani formati presso il Centro Addestramento di Asti sotto l'attenta guida dell'istruttore cinofilo Ass. Capo Angelo De Feo, hanno rinvenuto in circostanze diverse grammi 4,9 di hascisc.

Grillo e Cesar - Cinofili della Polizia Penitenziaria

La sostanza stupefacente era abilmente confezionata al fine di eludere i controlli ed essere introdotta all'interno del penitenziario.

Altri 0,3 grammi di marijuana, confezionati in uno "spinello", sono stati trovati in possesso della donna celati tra gli effetti personali, probabilmente ad uso personale

La  donna, giunta presso l'istituto per effettuare il colloquio con il proprio congiunto, è stata deferita all' A.G.

Sappeinforma