www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 12/02/2016  -  stampato il 07/12/2016


Droga nel carcere di Pavia: Polizia Penitenziaria blocca due tentativi di introdurre hashish e cocaina

Droga in carcere. Hashish e cocaina destinati a due detenuti sono stati intercettati, in due operazioni distinte, dagli agenti della Polizia Penitenziaria di Torre del Gallo. Una giovane è stata arrestata, e si trova ora ai domiciliari a Mortara, mentre cercava di far passare al fidanzato, recluso a Torre del Gallo, 60 grammi di hashish. Gli agenti si sono insospettiti perché, durante il colloquio con il detenuto, hanno notato che la donna cercava di passare qualcosa al compagno. Dalla perquisizione è spuntata la sostanza stupefacente. Poche ore dopo, gli agenti della Polizia Penitenziaria si sono trovati a fare i conti con un altro episodio: hanno scovato 400 grammi di hashish e 10 grammi di cocaina all’interno di un pacco postale destinato a un detenuto. La droga – quattro tavolette di fumo e una bustina con polvere bianca risulta positiva al test – è stata trovata in un doppio fondo del pacco: in alto conteneva indumenti e alimenti, mentre nel contenitore nascosto c’era sostanza stupefacente.