www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 14/02/2016  -  stampato il 10/12/2016


Hashish e coltello per colloquiare con il marito detenuto: ma il cane Hexen dei cinofili la scopre

Entra in carcere per un colloquio con il marito recluso e viene sorpresa con dell’hashish. A finire nei guai, denunciata per detenzione di sostanze stupefacenti, oltre che per essere stata trovata in possesso di un coltello, oggi, sabato 13 febbraio, è stata una donna di Biella.

Questa mattina, si era presentata ai cancelli della Casa circondariale. Non poteva sapere che di lì a pochi istanti sarebbe scattato un servizio di prevenzione e contrasto al traffico di droga, organizzato dalla Polizia Penitenziaria. Come uno dei cani del reparto cinofili, Hexen, si è avvicinato, ha subito segnalato al conduttore l’anomalia. Dalla successiva perquisizione fatta sulla donna, ora indagata, sono emersi l’hashish e un coltello. 

newsbiella.it