www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 06/10/2010  -  stampato il 24/06/2017


Frosinone - Sequestro stupefacenti

Aveva tentato di introdurre della droga in carcere per passarla al congiunto detenuto ma è stato scoperto dal fiuto di Urka del Distaccamento Cinofili della Polizia Penitenziaria di Roma.C.R. familiare di un detenuto ristretto presso l'istituto penitenziario di Frosinone, aveva nascosto la sostanza stupefacente sulla persona ma i controlli preventivi messi in atto dai Cinofili della Polizia Penitenziaria hanno evitato che l'evento si verificasse.La perquisizione successiva presso l'abitazione dell'uomo ha portato alla scoperta di un altro quantitativo di sotanza stupefacente.L'uomo è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria.

Fonte: polizia-penitenziaria.it