www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 05/04/2016  -  stampato il 07/12/2016


Una donna muore nello scontro tra due auto: l''altra vettura era guidata da un Agente di Polizia Penitenziaria

Rosaria Bravo, insegnante di 59 anni, ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto nel pomeriggio a Modica, in via Silla, vicino all'istituto scolastico Giovanni XXIII. La donna era a bordo di una Pegeout 107 di colore rosso quando si è scontrata con un Suv bianco condotto da un 48enne. Nell'incidente è rimasta coinvolta anche una terza macchina. 

Ad avere la peggio nell'impatto, avvenuto in prossimità di un incrocio, è stata la donna che è morta prima di essere trasportata in ospedale. A nulla è valso l'intervento degli operatori del 118 che hanno tentato di soccorrerla, ma senza riuscirvi. Il conducente del Suv, un agente di Polizia Penitenziaria, invece, ha subito dei traumi e si è reso necessario il ricovero in ospedale, ma l'uomo non è in pericolo di vita. 

Stando alle prime ricostruzioni sembra che a causare l'incidente sia stato un mancato rispetto della precedenza all'incrocio, forse una delle auto non si è fermata allo stop, ma le forze dell'ordine, intervenute sul posto, sono a lavoro per chiarire l'esatta dinamica e verificare eventuali responsabilità. Rosaria Bravo era molto apprezzata da colleghi e alunni, rimasti sconvolti dalla notizia.

meridionews.it