www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 05/04/2016  -  stampato il 09/12/2016


Poliziotto Penitenziario fuori servizio ferito da coltello mentre blocca nordafricano fuggito da casa famiglia

Gli agenti delle volanti lo avevano già adocchiato domenica sera: quel giovane nordafricano ha un volto noto per essere già stato denunciato nel passato per danneggiamenti e furti.

Ma lui, tra i 16 e i 18 anni, era riuscito a scappare. Impresa che però non gli è riuscita ieri pomeriggio. Il giovane, irregolare in Italia, già fermato e portato nei centri di identificazione di Torino e Perugia da dove è scappato per poi rientrare in città (è seguito da una casa famiglia), intorno alle 17.30 di lunedì 4 aprile  è stato notato dai poliziotti all’altezza della Fortezza nuova. Alla vista degli agenti, è scappato. Ne è nato un inseguimento a piedi per tutto il centro fino ad arrivare alla zona del mercato.

Lì, fra i banchi, gli agenti sono riusciti a bloccare il giovane, che però si è ribellato tirando fuori anche un coltello.

Ad aiutare la pattuglia, è subentrato anche un agente penitenziario in borghese, che è rimasto ferito così come un poliziotto delle volanti. Il tutto in mezzo ai banchi e a una folla di gente curiosa e preoccupata. Alla fine, il giovane è stato denunciato e riportato alla casa famiglia.

iltirreno.gelocal.it