www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 25/05/2016  -  stampato il 09/12/2016


Polizia Penitenziaria lo trova con quasi un chilo di cocaina purissima cucita nei pantaloni. Arrestato e portato in carcere pensava di farla franca

Arrestato e portato in carcere, è stato trovato con 700 grammi di cocaina pura nella tuta. Lo comunica il segretario regionale del sindacato di Polizia Penitenziaria Sappe, Michele Lorenzo. E' stato un Agente penitenziario a scoprire lo stupefacente. Al momento dell'ispezione, il detenuto si è tolto i pantaloni, pensando così di farla franca.

Il poliziotto, tuttavia, sentendo che le cuciture erano piuttosto spesse, ha pensato di ispezionare i pantaloni e ha scoperto che all'interno di alcune fasce lungo le cuciture c'erano micro ovuli di cocaina. Non molto tempo fa, gli stessi agenti sequestravano un grammo di eroina a un altro detenuto appena giunto in carcere e nella lettera indirizzata a un recluso trovavano alcune dosi di hascisc.

primocanale.it