www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 04/06/2016  -  stampato il 05/12/2016


Esce dal carcere e rapina anziana che portava a spasso la nipotina sul passeggino

Esce dal carcere e scippa un’anziana, é accaduto ieri sul ponte Capograssi nel capoluogo ovidiano dove un uomo, poi identificato come un pluripregiudicato di 39 anni della zona, ha tentato di sfilare la borsa di una donna anziana facendo cadere lei e il passeggino al bordo del quale c’era la nipotina.

Immediata la segnalazione da parte di un passante al commissariato locale, mentre un agente della polstrada fuori servizio, presente anche lui al momento dello scippo, ha provato ad inseguire l’uomo che ha fatto perdere però le sue tracce in Via Circonvallazione Orientale. A seguito delle successive testimonianze sono stati poi gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri, allertati dai colleghi del Commissariato, a rintracciare l’uomo.

Tossicodipendente, già noto alle forze dell’ordine, in forte stato confusionale, il 39enne era appena uscito dal carcere di Pescara ed appena tornato a Sulmona ha pensato di mettere a segno subito il colpo. Accompagnato in caserma é stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio. Ancora sotto choc, ma per fortuna illesa, la donna e soprattutto nessuna conseguenza anche per la sua nipotina che in quel momento era sul passeggino.

rete8.it