www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 09/06/2016  -  stampato il 10/12/2016


Detenuto aggredito dagli altri ristretti: nel carcere di Potenza la Polizia Penitenziaria in diffcoltà

Alcuni detenuti nel carcere di Potenza, nel pomeriggio, ne hanno aggredito un altro, trasportato poi al Pronto soccorso dell'ospedale San Carlo: lo ha reso noto, in un comunicato, il segretario regionale del Sappe (il sindacato autonomo di Polizia Penitenziaria), Saverio Brienza.

L'aggressione è avvenuta intorno alle ore 13.30, nel cortile del reparto penale della struttura penitenziaria. "A causa della gravissima carenza d'organico", ha spiegato Brienza non "si riesce più a garantire la necessaria sicurezza all'interno del carcere".

ANSA