www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 21/10/2010  -  stampato il 11/12/2016


Novara: scarcerato l’agente di polizia penitenziaria, il giudice ha disposto il divieto di avvicinamento alla casa della moglie

NOVARA, 20 OTT – E’ stato scarcerato Silvano Cofrancesco, rappresentante del Sappe e assessore della giunta comunale di Marano Ticino. Era stato arrestato domenica con l’accusa di maltrattamenti familiari e violazione di domicilio. Il giudice Giulia Pravon ha convalidato l’arresto, rimettendo l’agente di polizia penitenziaria in libertà, ma confermando l’accusa di maltrattamento, che non sarebbe però relativa alla consorte ma al figlio. I due coniugi stanno affrontando una separazione problematica. Per Cofrancesco è stato inoltre disposto il divieto di avvicinamento alla casa in cui vivono la moglie e il figlio.

E.F.

Fonte: oknovara.it