www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 14/06/2016  -  stampato il 03/12/2016


Rissa nel carcere di Biella: tre nord africani si sono scontrati con armi improprie

Tre nord africani, al cortile passeggi della Casa Circondariale, hanno messo in scena, nei giorni scorsi, l'ennesima rissa a colpi di fendenti. Per due dei coinvolti, infatti, si è reso necessario l'invio all’ospedale di Ponderano.

Il più grave ha riportato ferite da taglio all’addome. Ma non finisce qui.  Sempre lo stesso giorno si sono registrati diversi disordini all'interno dell'Istituto in conseguenza della rissa e le operazioni di ripristino dell'ordine interno, da parte degli agenti della Polizia Penitenziaria, si sono protratte per quasi ventiquattro ore.  

Durante i controlli del personale, inoltre, un altro nord africano è stato deferito all’autorità giudiziaria per porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

newsbiella.it