www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 01/07/2016  -  stampato il 03/12/2016


Punta una pistola contro i Poliziotti: una Beretta 92FS rubata ad un Agente di Polizia Penitenziaria dieci giorni fa

Ha solo vent'anni e gira armato per Forcella, a Napoli, e punta la pistola contro due «falchi». Quando si è reso conto che di fronte aveva due agenti il giovane ha tentato la fuga, ma è stato bloccato ed arrestato. Nella tasca sinistra dei pantaloni, aveva mille euro.

La Beretta calibro 9 Parabellum, modello 92FS, con il colpo in canna, è risultata appartenere ad un agente della Polizia Penitenziaria di Roma, al quale era stata rubata 10 giorni fa.

Un furto regolarmente denunciato. Il 20enne, che risulta frequentare persone appartenenti del clan Giuliano, è stato arrestato,  con l'accusa di ricettazione, detenzione e porto abusivo di arma da guerra e condotto nel carcere di Poggioreale.